Kosovo Chamber of
Commerce

italianoenglish











 

Azioni implementate nel 2007 e 2008

 

Le diverse fasi di implementazione del progetto “Creazione di un Desk Kosovo in Friuli Venezia Giulia” nel corso del 2007 hanno consentito di creare nuove relazioni fra istituzioni e realtà economiche del FVG e del Kosovo, portando all’identificazione di importanti proposte di iniziative future in grado di consolidare quanto finora attuato e di incrementare gli effetti positivi sul tessuto imprenditoriale regionale, realizzando un importante effetto moltiplicatore.

Da un punto di vista istituzionale, il progetto DKFVG ha rafforzato le relazioni con ICE Pristina e con l’Ufficio Diplomatico Italiano in Kosovo e, in ambito regionale, con il sistema camerale, con la Comunità Montana della Carnia, Federlegno, Lega Coop FVG e la Provincia di Gorizia. È stato inoltre confermato il ruolo di Informest e del Friuli Venezia Giulia come principale attore italiano impegnato nelle relazioni con le principali istituzioni kosovare coinvolte nello sviluppo economico locale (Camera di Commercio del Kosovo- KCC; Kosovo Trust Agency- KTA; Agenzia per la promozione degli investimenti – IPAK; Ministero per l’Industria e il Commercio).

Il nuovo progetto DKFVG II include al suo interno specifiche aree di intervento, con l’obiettivo di rafforzare il raggiungimento dei risultati e completare alcune importanti iniziative che possono comportare risultati di rilievo per il tessuto economico del Friuli Venezia Giulia.

Gli interventi sono strutturati in 4 differenti sub-progetti che saranno realizzati nel corso del 2008.

Obiettivo generale del progetto è quello di consolidare il ruolo di partner prioritario che è stato riconosciuto ad Informest ed alla Regione Automa Friuli Venezia Giulia in Kosovo, sviluppando attività strategiche che possano contribuire alla crescita ed allo sviluppo economico e sociale del Kosovo con ricadute dirette a beneficio del sistema economico del Friuli Venezia Giulia

Obiettivo specifico è il consolidamento della cooperazione tra Informest, le Camere di Commercio del Friuli Venezia Giulia, la Camera di Commercio del Kosovo, ed altre istituzioni a carattere regionale e nazionale, con l’implementazione di sub progetti attinenti alle tematiche dell’energia rinnovabile, dei settori agro-industriale e lattiero-caseario, delle telecomunicazioni e ICT

Beneficiari diretti del Progetto sono le aziende ed istituzioni del Kosovo che, attraverso le opportunità di cooperazione con la realtà del Friuli Venezia Giulia ed il rafforzamento delle relazioni istituzionali tra le due regioni, potranno trarre un diretto beneficio in termini economici, politici, sociali ed istituzionali.

Beneficiari indiretti sono gli imprenditori del Friuli Venezia Giulia, i quali potranno risentire delle positive opportunità offerte da una delle ultime nicchie Europee in corso di sviluppo.

Le attività previste dal progetto DKFVG II si sviluppano attraverso le seguenti attività ed i seguenti sub-progetti:

1) Consolidamento del sub-progetto sulle energie rinnovabili avviato con il Progetto DKFVG nel 2007.

Nel corso del 2007 sono state realizzate numerose attività concluse nel mese di Settembre 2007 con la realizzazione di una missione di verifica sulla fattibilità di investimenti nella produzione di energia idroelettrica in Kosovo.

Le imprese e le istituzioni partecipanti hanno manifestato la volontà di continuare l’approfondimento della conoscenza del mercato locale in termini di verifica e analisi dei siti di interesse per investimenti diretti.

Nel progetto in corso si cercherà di dare seguito alle iniziative iniziate, attraverso la realizzazione di un seminario ove delineare tutte le procedure normative necessarie per l’attivazione delle centrali, a cui far seguire una nuova missione in Kosovo con relativa visita a 5 centrali idroelettriche dismesse e a siti nei quali sia prevista la costruzione di nuove centraline.

2) Sviluppo di un sub-progetto nella filiera lattiero-casearia nella regione di Mitrovica in collaborazione con la Provincia di Gorizia

Il sub-progetto intende ampliare le azioni sul versante sociale già realizzate nell'area di Mitrovica dalla provincia di Gorizia, dando una prospettiva anche economica alle attività messe in atto negli anni precedenti. Le azioni già intraprese hanno fatto emergere tra le priorità dell’area settentrionale del Kosovo quella di intervenire a sostegno del settore agro-alimentare, ed in particolare del settore lattiero-caseario ed obiettivo del su progetto è quello di approfondire la conoscenza della realtà locale e verificare la possibilità di collegarla con il settore lattiero-caseario del FVG.

3) Sub progetto di Assistenza alla Camera di Commercio del Kosovo, in particolare per l’ottenimento della Certificazione ISO e per il supporto alle imprese IT

La Camera di Commercio del Kosovo intende raggiungere nel 2008 due obiettivi primari: la certificazione ISO dell’Ente Camerale e il supporto alla neo-costituita associazione delle imprese IT del Kosovo. Il Sub-progetto intende fornire assistenza tecnica alla KCC nella definizione delle procedure di certificazione ISO, attraverso il trasferimento di esperienze e competenze già maturate in materia da Informest e dal sistema camerale regionale. Ulteriore assistenza verrà fornita per il trasferimento di buone pratiche per il rafforzamento dell’Associazione delle imprese IT recentemente costituita all’interno di KCC.

4) Sub progetto di potenziamento del sito internet www.dkfvg.org

Il sub-progetto intende ampliare e potenziare il sito di progetto www.dkfvg.org creato nell’ambito del Progetto DKFVG.

 

 

"il progetto è finanziato con i fondi L.R. 19/00 da Sript (Servizio Relazioni Internazionali e Partenariato Territoriale)"